Home |  INPS  |  Servizi Inps  |  Informazioni Inps  |  INPDAP  |  Prestiti Inpdap  |  Dipendenti  |  |  Pubblicità

Inps Assegni Familiari

Richiesta e pagamento degli assegni familiari Inps
La richiesta di assegni familiari Inps può essere esercitata dai lavoratori dipendenti, dai disoccupati, dai lavoratori in mobilità, dai cassintegrati, dai soci di cooperative, dai pensionati.
Il reddito del nucleo familiare al fine di potere percepire l’assegno Inps deve derivare, per almeno il 70%, da lavoro dipendente. Nei box a fine pagina trovate i link alle specifiche sezioni del sito Inps riguardante la modulistica e le tabelle.
ALTRE INFORMAZIONI UTILI
Requisiti e tassi di interesse per prestiti ai pensionati Inps
Con il tuo reddito, quanto puoi chiedere in banca ?
Togliti ogni dubbio con la guida ai mutui
Quello che occorre sapere sui finanziamenti

Torna a INPS




Nucleo familiare e assegno Inps
Per i nuclei familiari composti con almeno quattro figli (badate bene che rientrano in tale tipologia i figli di età inferiore ai 26 anni indipendentemente dalla convivenza, dallo stato civile e dall’attività lavorativa) sono considerati per la determinazione dell’assegno Inps, così come i figli minori, anche i figli di età compresa tra i 18 e i 21 anni, purché studenti o apprendisti.

Pagamento assegni familiari Inps
Il pagamento degli assegni familiari Inps può avvenire con anticipazione in busta paga dal datore di lavoro che è poi rimborsato dall’Inps attraverso il conguaglio dei contributi; Lo stesso assegno familiare Inps può essere versato direttamente al lavoratore tramite assegno circolare, bonifico bancario o postale, oppure in un qualsiasi ufficio postale in tutto il territorio nazionale.

Domanda assegni familiari
La domanda di assegno per il nucleo familiare deve essere presentata: per i lavoratori dipendenti al proprio datore di lavoro; direttamente agli uffici Inps competenti per residenza in tutti gli altri casi (pensionati, disoccupati, lavoratori domestici ecc.); Le domande possono anche essere inviate per posta o presentate tramite i Patronati che, per legge, offrono assistenza gratuita.


Assegni familiari per parasubordinati
La richiesta di assegni familiari Inps può essere esercitata dai lavoratori dipendenti, disoccupati, lavoratori in mobilità, dai cassintegrati, dai soci di cooperative, dai pensionati. Spetta anche ai lavoratori parasubordinati, iscritti alla Gestione separata, non assicurati ad altre forme pensionistiche e non sono pensionati e pertanto pagano dal gennaio 2014 l’aliquota del 28%.

Assegni familiari e reddito
Il reddito del nucleo familiare al fine di potere percepire l’assegno inps deve derivare, per almeno il 70%, da lavoro dipendente o altrimenti da prestazione derivante da lavoro dipendente (pensione, disoccupazione, indennità di maternità o malattia).
Ad esempio nel 2014, con un reddito di 14.200€ annui si ricevono per un figlio 137,50€ mensili.

Inps calcolo assegni familiari
Il calcolo degli assegni familiari Inps spettanti al lavoratore che ha presentato domanda, viene effettuato dall’Inps, con una serie di accertamenti sulla composizione del nucleo familiare del lavoratore richiedente, del suo attuale e veritiero reddito, sulla scorta delle aliquote dettate dalla attuale normativa di riferimento per il calcolo degli assegni familiari Inps.


Arretrati assegni familiari
Dopo la presentazione della domanda/richiesta di assegni familiari Inps, da parte del lavoratore, può trascorrere un certo periodo di tempo per l’istruttoria della pratica, con gli accertamenti sulla composizione del nucleo familiare. In questo caso, quando sarà concesso l’assegno familiare Inps, saranno corrisposti al lavoratore gli arretrati.

Inps modello assegni familiari
Ogni richiesta di assegni familiari Inps deve essere presentata su un apposito modello Inps che potrà essere ritirato presso tutte le sedi Inps ovvero al link modulo assegni familiari

Tabella assegni familiari
Diverse sono le tabelle sugli assegni familiari Inps che variano in base a composizione del nucleo familiare, al reddito del lavoratore ed all’eventuale reddito dei familiari.
Tabelle Inps assegni familiari

SERVIZI ALL'UTENTE DEL NOSTRO NETWORK
Abbiamo realizzato una serie di portali su tematiche fondamentali per la vita di ciascuno, ma che spesso risultano ostiche. Per questo abbiamo usato un linguaggio semplice per spiegare gli aspetti più importanti, cercando anche di dare buoni consigli.
La previdenza complementare
Riforma delle pensioni
La pensione integrativa
Calcola la tua pensione
Difendersi dalle banche
Come investire i risparmi
Finanziamenti imprenditoria giovanile
Mutui prima casa
Il conto corrente
Mutui ristrutturazione
Consolidamento debiti
Prestiti ai pensionati
Prestiti ai dipendenti
Cessione del Quinto
Calcola il rendimento
Calcola la rata
Calcola il tasso
Quanto puoi richiedere

Richiedi GratisTi occorre un avvocato?
Segnalaci brevemente il tuo caso e ti metteremo in contatto con i migliori avvocati della tua città.