Home |  INPS  |  Servizi Inps  |  Informazioni Inps  |  INPDAP  |  Prestiti Inpdap  |  Dipendenti  |  |  Pubblicitŕ

Inpdap Milano

Inpdap di Milano
La sedi Inpdap di riferimento del dipendente di Milano č quella provinciale e/o territoriale che svolgono anche i servizi per l’utenza. La sede Inpdap di Milano eroga prestazioni e servizi, collabora con amministrazioni ed enti sul territorio e cura il rapporto con iscritti, pensionati e patronati, attraverso l’ufficio relazioni.
Per ciascun iscritto Inpdap č possibile seguire gli aggiornamenti riguardanti la propria posizione contributiva, in quanto viene comunicata dall’ente o dall’amministrazione di appartenenza all’Inpdap di Milano attraverso la denuncia mensile analitica.
I prestiti pluriennali Inpdap sono una forma di prestito personale di cui possono usufruire sia lavoratori dipendenti che pensionati Inpdap di Milano; i requisiti sono semplici: essere dipendente in servizio o titolare di pensione diretta.

MILANO 1 Indirizzo: Bastioni di Porta Nuova, 19 20121 Milano (MI)
Telefono: 02 290861
Fax: 02 6551305
MILANO 2 Indirizzo: Via Fortezza, 11 20126 Milano (MI)
Telefono: 02 252061
Fax: 02 25206220
ALTRE INFORMAZIONI UTILI
Cosa sapere sulla cessione del quinto Inpdap
Le piů importanti informazioni sui prestiti personali
Hai dei risparmi? Ecco gli interessi piů alti e garantiti
Come risparmiare sul conto corrente

Torna a Inpdap Lombardia




Previdenza obbligatoria Inpdap
Le riforme delle pensioni che si sono susseguite negli ultimi anni hanno dato grande spazio alla previdenza complementare, che si affianca a quella obbligatoria. A Milano, per quanto riguarda i dipendenti pubblici iscritti all’Inpdap, le funzioni necessarie alla previdenza obbligatoria (funzioni riguardanti i vari tipi di pensione e loro pagamento) sono svolte dalla sede Inpdap di Milano.

Figli dipendenti Inpdap
Anche a Milano l’Inpdap offre ai figli dei propri iscritti delle borse di studio per la frequenza dei corsi universitari e post universitari, oltre che per la frequenza della scuola media inferiore e superiore.
Il dipendente pubblico di Milano puň chiedere inoltre all’Inpdap posti in convitti per i propri figli studenti, e vacanze studio al fine di apprendere una lingua straniera.

Previdenza complementare
L’Inpdap con la previdenza complementare prevede una forma di previdenza integrativa che si aggiunge a quella obbligatoria. E’ importante al fine di garantire a tutti i lavoratori, in particolare ai piů giovani, un tenore di vita adeguato dopo il pensionamento.
I fondi pensione negoziali, per esempio, rappresentano lo strumento previsto per realizzare la previdenza complementare.




Pensionati Inpdap Milano
Ai pensionati di Milano iscritti all’Inpdap non soltanto č accreditata la pensione, ma essi hanno la possibilitŕ, attraverso il codice fiscale e il PIN personale, di visionare online la rata mensile di pensione e il modello CUD. L’Inpdap di Milano offre inoltre la possibilitŕ di accedere a prestiti personali in vari modi, quali la cessione del quinto della pensione, o mutui per la prima casa.

Contributi Inpdap
I dipendenti dell’amministrazione pubblica di Milano iscritti all’Inpdap devono versare con scadenza mensile dei contributi che costituiscono il salario differito.
Sono previsti anche contributi volontari, oltre a quelli obbligatori che l’amministrazione di Milano versa in maniera automatica all’Inpdap.
I contributi figurativi Inpdap coprono invece periodi in cui non si č lavorato.

Il Tfr Inpdap
Il contributo che l’amministrazione di Milano versa all’Inpdap per i propri dipendenti da diritto, al raggiungimento dell’etŕ e degli anni di servizio, alla pensione e al TFR. Il TFR č corrisposto dall’Inpdap al lavoratore dell’amministrazione di Milano alla fine del rapporto lavorativo. Č determinato dall’accumulo di una quota corrispondente al 6,91% della retribuzione annua.




Pensione e fisco
La pensione č equiparata al lavoro dipendente ed č soggetta alla stessa tassazione. L`Inps, per conto del fisco, effettua sulla pensione una ritenuta alla fonte a titolo di imposta sulle persone fisiche (Irpef), a cui si aggiungono le addizionali regionale e comunale. Non pagano Irpef le pensioni sociali, gli assegni sociali, le prestazioni agli invalidi civili, ciechi e sordomuti.

Piccoli prestiti Inpdap
L’Inpdap prevede la possibilitŕ di ricevere piccoli prestiti ai propri iscritti per affrontare urgenti necessitŕ. Il lavoratore puň rimborsare il prestito erogato in 12, 24, 36 o 48 rate. La domanda va presentata in triplice copia all’amministrazione di Milano dalla quale si dipende, o all’Inpdap.

Mutui Inpdap Milano
L’INPDAP di Milano riserva dei mutui ipotecari a dipendenti e pensionati di Milano iscritti che abbiano un’anzianitŕ effettiva di almeno 3 anni al Fondo credito. Le rate dei mutui Inpdap sono semestrali (le scadenze sono il 30 giugno e il 31 dicembre per ogni anno). Č possibile inoltre richiedere il mutuo anche per ristrutturazioni dell’abitazione principale.

SERVIZI ALL'UTENTE DEL NOSTRO NETWORK
Abbiamo realizzato una serie di portali su tematiche fondamentali per la vita di ciascuno, ma che spesso risultano ostiche. Per questo abbiamo usato un linguaggio semplice per spiegare gli aspetti più importanti, cercando anche di dare buoni consigli.
La previdenza complementare
Riforma delle pensioni
La pensione integrativa
Calcola la tua pensione
Difendersi dalle banche
Come investire i risparmi
Finanziamenti imprenditoria giovanile
Mutui prima casa
Il conto corrente
Mutui ristrutturazione
Consolidamento debiti
Prestiti ai pensionati
Prestiti ai dipendenti
Cessione del Quinto
Calcola il rendimento
Calcola la rata
Calcola il tasso
Quanto puoi richiedere

Richiedi GratisTi occorre un avvocato?
Segnalaci brevemente il tuo caso e ti metteremo in contatto con i migliori avvocati della tua città.